domenica 14 settembre 2014

Sfogliata napoletana con pomodorini e mozzarella


 
Sono sempre stata del parere che "dare a Cesare quel che è di Cesare" sia una delle basi del saper vivere e credo che anche nel mondo del foodblogging questa regola, spesso trascurata, anche a mie spese purtroppo, sia, invece, importantissima.
 
Perciò, anche se la ricetta di oggi è apparsa per la prima volta sulla rivista "Sale & Pepe" addirittura nel 1987, è lei che, negli ultimi mesi, l'ha trasformata in un vero e proprio tormentone.
 
Si tratta di una torta salata velocissima e dal sapore molto estivo. Il che non guasta, ora che l'estate, è purtroppo, agli sgoccioli.
 
INGREDIENTI:
 
2 dischi di pasta sfoglia (io ne ho usato uno solo)
10 - 12 pomodorini
250 g. di mozzarella
80 g. di olive snocciolate (verdi o nere)
un filo d'olio
sale
origano
qualche foglia di basilico
 
PREPARAZIONE:
 
Foderate una tortiera da 22-24 cm di carta forno e poggiatevi, sovrapposti, i dischi di sfoglia.
 
Fate un cordoncino tutt'intorno, coprite con altra carta forno e riempite con dei legumi secchi.
Ora mettete in forno, ventilato a 180° gradi, per 15-20'.
 
Intanto tagliate a metà i pomodorini, svuotateli, salateli e lasciate perdere il loro liquido a testa in giù.
 
Con della carta assorbente asciugate la mozzarella e tagliatela in dadini.
Io, avevo degli straccetti e li ho lasciati interi.
 
Ora estraete la teglia dal forno, togliete i legumi e la carta forno e riempitela con i pomodorini, la mozzarella, le olive, un filo d'olio e dell'origano. 
 
 
Rimettete in forno, sempre ventilato a 180°, per altri 15-20'.
 
Decorate con le foglioline di basilico, lasciatela intiepidire e servite.


 
 
Sullo stesso genere ho provato anche questa :
date un'occhiata...
 
Posta un commento