martedì 23 settembre 2014

Cake zucca, pancetta e rosmarino...e benvenuto autunno!!

 
Eccoci così arrivati, dopo quest'anomala estate, all'autunno: la stagione dei primi freschi, della pioggia, dell'ora solare ma anche la stagione della vendemmia, dei funghi, dei fichi, delle castagne e...della zucca!!
 
Io la adoro e, dopo questo risotto, vi sottopongo quest'altra delizia.
 
Posso dire, con un pizzico di orgoglio, che questa è una mia ricetta perché, partendo dalla base per cake salati che uso da anni, ho elaborato questa versione che grazie alla presenza di pancetta e zucca è sì saporita ma molto ben equilibrata.
Sale, pepe, noce moscata e rosmarino, poi, fanno il resto.
 
Ed ora eccovi gli...
 
...INGREDIENTI:
 
200 g. zucca sbucciata
3 uova
50 ml di olio evo
25 ml di olio di semi
100 ml di latte
180 g. farina 00
1/2 bustina di lievito istantaneo per salati
80 g. pancetta a dadini (io ho scelto quella affumicata)
100 g. di scamorza
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
1 cucchiaino di rosmarino tritato
sale pepe q.b.
un pizzico di noce moscata
 
 
PREPARAZIONE:
 
 Con la grattugia a fori larghi grattugiate la zucca e tenete da parte.
 In un padellino antiaderente fate rosolare la pancetta senza aggiungere altri grassi e tenete da parte anch'essa. Tagliate a dadini la scamorza.
 
Imburrate e infarinate uno stampo da plumcake e preriscaldate il forno a 180°.
 
In una terrina battete le uova con sale, pepe, noce moscata, latte e olio.
 
Aggiungete il formaggio, la farina e il lievito setacciati, la zucca (strizzatela prima di aggiungerla all'impasto), la scamorza, la pancetta scolata dal suo grasso e il rosmarino.
 
Versate nello stampo e infornate. Lasciatelo cuocere 30-35', fate comunque la prova stecchino.
 
Se possibile, mangiatelo tiepido.
 
Si conserva bene anche tre giorni (io l'ho tenuto avvolto nella stagnola e chiuso in un sacchetto di plastica in frigo) ma prima di consumarlo è preferibile scaldarlo un po' nel forno.
 
 
 
 
 Con questa ricetta partecipo al contest Ricette d'autunno
 
 
 

Posta un commento