martedì 28 gennaio 2014

Butter cake

Nel mio tempo libero, che ultimamente non è molto a dispetto di quanto vorrei, mi piace "setacciare" la rete in lungo e in largo alla ricerca di ricette ed idee sempre nuove.

Sullo stupendo blog di Jasmine e Manuel ho così adocchiato questo cake, adattissimo a me che amo far colazione con un dolcino sempre diverso e che sono sicura conquisterà anche voi.



Rispetto alla ricetta originale, ho diminuito leggermente il burro.


INGREDIENTI:

200 g di farina 00
1 cucchiaino e 1/2 di lievito
1 pizzico di sale
170 g di burro morbido (io 140g.)
220 g di zucchero
1 uovo
1 tuorlo
120 ml. di latte
1/2 baccello di vaniglia (o 1 cucchiaino di estratto di vaniglia)

PREPARAZIONE:

Preriscaldate il forno a 190° e imburrate e infarinate lo stampo.

In una ciotola, unite la farina, il lievito e il sale e tenete da parte.

In un'altra ciotola  lavorate a crema lo zucchero e il burro per qualche minuto con le fruste elettriche.

Aggiungete le uova, i semini neri del baccello di vaniglia (o l'estratto), e la farina poca per volta, alternando quest’ultima con il latte, e continuate a lavorare l’impasto con le fruste per ottenere una crema uniforme.

Con l'aiuto di una spatola trasferite l’impasto nella teglia, avendo cura di rendere la superficie il più liscia possibile.

Cuocete il dolce per 35/40 minuti, effettuando la prova stecchino per verificare la cottura.

Se la torta dovesse scurire troppo in superficie, a metà cottura coprite il dolce con un foglio di carta d'alluminio.

Una volta sfornato prima di toglierlo dalla teglia fatelo raffreddare bene.


                                      

Con questa ricetta partecipo al contest "Festeggiamo insieme" di I biscotti della zia

Posta un commento